Il Premio Busoni in carica debutta al Teatro alla Scala

Sabato 27 febbraio Emanuil Ivanov, vincitore della scorsa edizione del Concorso Pianistico Internazionale Ferruccio Busoni, si è esibito sul palcoscenico del Teatro alla Scala in diretta streaming gratuita.

Ventidue anni, nato in Bulgaria, Emanuil Ivanov si è aggiudicato nel 2019 il Primo Premio al Concorso Busoni con un’eccezionale esecuzione del Concerto n. 2 di Saint-Saëns.
L’emergenza sanitaria in corso ha avuto un significativo impatto sul decollo della sua carriera concertistica. Grazie alla riconoscibilità internazionale della competizione, per i successivi due anni, i vincitori del Busoni hanno infatti l’occasione di esibirsi in un tour di recital all’interno di un circuito globale. Ormai da molti mesi quasi tutte le date sono state però rinviate o annullate.

Il debutto alla Scala ha offerto a un grande talento alle fasi iniziali della propria carriera, un’opportunità che non mancherà di conquistare l’attenzione di un pubblico internazionale. Ivanov, che attualmente si sta perfezionando al Royal Birmingham Conservatory, si è esibito in un programma con brani di Busoni, Ravel e Skrjabin.

La realizzazione di quest’importante appuntamento dà modo alla Fondazione Busoni-Mahler di tener fede alle responsabilità assunte nei confronti dell’attuale vincitore del Premio Busoni che proseguirà la sua avventura concertistica milanese l’11 maggio alla Società del Quartetto.

Il 63° Concorso

Premiati 2019

Emanuil
Ivanov

PRIMO PREMIO
Bulgaria

Shiori
Kuwahara

SECONDO PREMIO
Giappone

Giorgi
Gigashvili

TERZO PREMIO
Georgia

Giovanni
Bertolazzi

QUARTO PREMIO
Italia

Valentin
Malinin

QUINTO PREMIO
Russia

Nicolò Ferdinando
Cafaro

SESTO PREMIO
Italia

Storia

Seguici